Riaperture, Costa frena: “Nulla di ufficiale. Puntiamo alla Coppa Italia”

Tiene banco il possibile ritorno dei tifosi allo stadio prima della fine del campionato, e il Sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha frenato sulla possibilità, anche se il meccanismo è al momento in atto. Ecco le parole dell’esponente del Governo a Sky Sport:

Sulle riaperture

“La decisione del Governo riguardo agli Europei ha fatto da apripista, e la giornata di oggi sotto questo punto di vista è stato importante perché ha indicato la via per una serie di aperture che riguardano lo sport, a cominciare dal 26 aprile. Ora stiamo ragionando sulla Coppa Italia, magari con una presenza del 15% della capienza dello stadio. Le aperture del 1 maggio ai mille tifosi, come riportato da varie notizie, non sono state approfondite e non c’è una posizione ufficiale in questa direzione. Per ora ci siamo fissati date e scadenze di cui avevamo bisogno; lo sport avrà grande importanza per la ripartenza del Paese”.

Sui mille tifosi dal primo maggio

“Non c’è ancora niente di ufficiale, ne ho parlato poco fa con il Ministro. Il Governo non ha preso una posizione a riguardo e non so come siano uscite le notizie. Se sarà possibile, ovviamente, saremo contenti di poterlo fare. Stavamo ragionando sulle ultime due partite di campionato, ma ora ci accontentiamo dei risultati ottenuti, come l’Europeo. E ragioniamo sulla finale di Coppa Italia”.

Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€
Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO