Rinvio Juventus-Napoli, il legale azzurro: “Decisione legittima”

Dopo il duro attacco del Ceo della Roma Guido Fienga alla Lega a causa del rinvio di Juventus-Napoli, è intervenuto Enrico Lubrano, avvocato del Napoli presso il Collegio di Garanzia dello Sport. L’avvocato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

L’avvocato del Napoli sul rinvio della gara con la Juventus

“Premetto che intervengo a titolo personale: mi sono fatto un’idea chiara dell’art. 29. La Roma ha contestato i quindici giorni di preavviso. Ma è una facoltà discrezionale del Presidente di Lega. Quindi è legittimo lo spostamento stabilito al 7 aprile di Juventus-Napoli. Le dichiarazioni di Fienga? Sono valutazioni di opportunità, sul merito si può dire tutto ed il contrario di tutto. C’è la discrezionalità del presidente di Lega e la Roma può contestare questa decisione ed esercitare le proprie rimostranze, ma non è stato violato l’art 29”. 

Rinvio Juventus-Napoli, il commento di Fiega

Queste invece erano state le parole di Guido Fienga, Ceo della Roma:

“Su Juventus-Napoli non vorrei aggiungere nulla rispetto a una lettera che ho scritto ed era chiara. La risposta della Lega non voglio commentarla perché è più ridicola della decisione. Le motivazioni non ci sono state, è stato detto che la decisione non necessita di motivazioni. Le uniche motivazioni non sono raccontabili. Roma-Napoli? Non si intende accogliere la richiesta di rinvio della Roma e non sono state date motivazioni, adducendo che la prassi vuole che in partite che non si riferiscono a cambiamenti per coppe europee basta l’accordo di due squadre affinché la Lega possa spostare la partita”.

888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€