Roma, condizioni e tempi di recupero per Veretout: le alternative di Fonseca

La vittoria di ieri sera con la Fiorentina ha portato, purtroppo per la Roma e per diversi fantallenatori, una brutta notizia relativa alle condizioni di Jordan Veretout. Il centrocampista francese si è infatti fermato per dei problemi muscolari che metteranno fuori dai giochi per qualche settimana.

Lesione di secondo grado per Veretout

Come riportato da Sky Sport in questi minuti, sembra che Jordan Veretout abbia rimediato una lesione muscolare di secondo grado. Questo è quanto trapela dopo l’ecografia effettuata dal calciatore che, nella giornata di domani, effettuerà altri controlli. Una notizia pessima che combacia con dei tempi di recupero abbastanza lunghi: secondo Sky Sport infatti il francese sarà out per almeno un mese.

Infortunio muscolare per Veretout: i tempi di recupero

Jordan Veretout ha rimediato un infortunio muscolare, accusato durante il match di ieri con la Fiorentina. In attesa degli esami, ciò che filtra è di una probabile lesione al flessore per il centrocampista francese. Qualora questa diagnosi venga confermata, i tempi di recupero sarebbero di circa 15/20 giorni.

Quando tornerà Veretout? Molto probabilmente dopo la sosta di marzo e dunque per la partita con il Sassuolo del 3 aprile.

L’ex Fiorentina dovrebbe saltare le sfide con Genoa, Parma e Napoli oltre che il doppio confronto di Europa League con lo Shakhtar Donetsk. Una brutta tegola per Paulo Fonseca che adesso dovrà cercare delle soluzione alternative per sostituire uno dei perni fondamentali del proprio scacchiere.

Roma, infortunio Veretout: le alternative di Fonseca

Con l’assenza di Jordan Veretout, Fonseca è chiamato a trovare delle alternative che, fortunatamente per lui, sono varie. La prima riguarda l’alternativa diretta che combacia con il nome di Amadou Diawara: il guineano, andato in rete proprio ieri sera ed entrato al posto del francese, è il primo sostituto del numero 17 dei capitolini. Verosimilmente l’ex Bologna sarà utilizzato in maniera più frequente, contendendosi il posto con Cristante, che resta comunque una pedina importante anche per la linea difensiva.

Al fianco di uno dei due potrebbe retrocedere Pellegrini per dare maggiore qualità ad un centrocampo che sarebbe poi sprovvisto di un calciatore – Veretout, per l’appunto – completo e capace di offrire certezze sia in fase di possesso che in fase di copertura. Pellegrini sarebbe avvantaggiato per affiancare uno tra Diawara e Cristante con Villar che scivolerebbe in panchina, pronto però a riprendere la titolarità magari in Europa League.

Così facendo, con Pellegrini retrocesso a centrocampo, si liberebbe un posto sulla trequarti dove, al fianco di Mkhitaryan, uno tra El Shaarawy e Pedro proverà ad inserirsi. Fonseca ci sta pensando, i fantallenatori dei due fantasisti sperano in un rilancio, nel caso di Pedro, o in un’esplosione, nel caso di El Shaarawy.

Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO