Salernitana in A, Cristina Mezzaroma: “Ultimi 30 giorni, poi una nuova proprietà”

Trenta giorni dalla promozione in A arrivata ieri, e la Salernitana passerà di mano: lo ha confermato Cristina Mezzaroma, moglie del co-patron del club campano, Claudio Lotito, sorella di Marco e madre di Enrico, che avrà la reggenza negli ultimi giorni prima della cessione della società per la norma sulla multiproprietà.

Cessione Salernitana, le parole della moglie di Lotito

“Una promozione che viviamo con immensa gioia ma anche con un velo di tristezza, perché la proprietà rimarrà a mio figlio ancora per trenta giorni. Ovviamente come tutte le esperienze, rimangono sia i momenti belli che quelli difficili. Sono orgogliosa di mio figlio, di mio marito, di mio fratello perché anni fa, a dispetto di tutti e tutto, avevano promesso una cosa e l’hanno portata a termine raggiungendo un traguardo meritatissimo per la Salernitana e per la città di Salerno che occupa un posto particolare nel mio cuore. Non tanto da un punto di vista calcistico, io non me ne intendo molto, ma dal punto di vista umano, con gente solare, allegra, accogliente e capace di grandissime emozioni. Ora io mi auguro che la nuova proprietà la sappia gestire, curare e amare così come ha fatto la mia famiglia. Auguro tutto il meglio per la Salernitana, sempre e comunque. In bocca al lupo e auguri”.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€