Sampdoria, Audero: “Spero di fare bene anche in futuro”

La Sampdoria ha in Emil Audero uno dei punti fermi della propria formazione. L’estremo difensore blucerchiato, in una lunga intervista concessa a Fanpage, ha raccontato la sua gioia di rimanere a Genova anche nel prossimo futuro e alcuni retroscena di quando vestiva la maglia della Juventus. Ecco le sue parole:

Audero sulla lite Allegri-Bonucci

“La famosa lite tra Allegri e Bonucci prima di Porto-Juve la ricordo benissimo. Il ricordo principale è che abbiamo vinto 2-0. C’è stata una foto, che è girata spesso, dove c’ero io sullo sfondo e Bonucci in tribuna. Qualche giorno prima c’era stata un diverbio tra lui ed Allegri e la società aveva deciso di lasciarlo fuori per quell’incontro. È stato più un fatto unico che altro, visto che poi i due si erano riappacificati”.

Audero su Allegri

“Quanto è stato importante per me Allegri? Secondo me tanto. Il mio peso specifico all’interno di quello spogliatoio non era così rilevante ma quello che trasmetteva cercavo di farlo mio. In quegli anni ero una spugna, raccoglievo tutti i consigli che dava e li facevo miei. Le sue indicazioni sono state molto importanti”.

Audero sul rinnovo con la Sampdoria

“Il rinnovo con la Samp? Per me è un segnale bello, mi rende felice per due motivi: vuol dire che da quando sono qui la Sampdoria ha creduto in me, è riuscita a valorizzarmi; e poi perché vuol dire che ci sono state tante cose positive in questi anni e la speranza che ce ne possano essere altre nel prossimo futuro”. 

Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO