Sampdoria, Ranieri: “Scudetto? C’è sempre l’incognita Covid”

Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, ha parlato nel corso di un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport della corsa allo scudetto. Il tecnico romano ha sconfitto 2-1 i nerazzurri a Marassi e ha perso con lo stesso punteggio contro il Milan. Le due trasferte a San Siro saranno in programma il 3 aprile (Milan) e il 9 maggio (Inter). 

 

Intervista a Ranieri sullo scudetto

Milan o Inter per lo scudetto?

«È un campionato che ha già proposto diversi cambiamenti nei pronostici, quindi lo considero ancora aperto in tutte le posizioni della classifica. Pur considerando Inter e Milan due squadre forti, che certamente stanno facendo bene, non mi sento ancora di restringere solo a loro il discorso scudetto».

Cosa può cambiare?

«C’è l’incognita-Covid che è un punto di domanda per tutte le persone e che come abbiamo visto non risparmia neppure lo sport, giochiamo in stadi vuoti con un fattore ambientale mai ben definito, insomma ci sono varianti e variabili con le quali non abbiamo mai dovuto fare i conti. Inter e Milan ora sono davanti: i nerazzurri con il “vantaggio” di avere solo l’impegno italiano, i rossoneri con la capacità di rialzarsi sempre come hanno dimostrato anche nell’ultimo turno. Però restano sul piatto 14 gare e 42 punti, senza dimenticare i recuperi. Insomma siamo arrivati poco oltre la metà del percorso e per me il campionato è ancora aperto, in testa e in coda».

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO