Serbia-Portogallo, l’arbitro Makkelie: “Ho chiesto scusa per l’errore”

Non si spengono in Portogallo le polemiche per il gol-non gol del match contro la Serbia: per l’arbitro il pallone tirato da Cristiano Ronaldo non aveva oltrepassato la linea. Una decisione che ha fatto infuriare CR7 e con lui tutto il paese. Il quotidiano lusitano A Bola ha incrociato il direttore di gara della sfida di Belgrado, Danny Makkelie: il 38enne fischietto olandese ha rivelato di aver chiesto scusa al commissario tecnico Fernando Santos e alla squadra portoghese.

Serbia-Portogallo, le parole dell’arbitro Makkelie

“Secondo la policy dell’Uefa, tutto ciò che posso dire è che mi sono scusato con l’allenatore Fernando Santos e con la squadra portoghese per quello che e’ successo. Come squadra arbitrale lavoriamo sempre duramente per prendere delle buone decisioni. Quando succede una cosa come questa, non siamo affatto contenti”.

Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€