Serie A, novità probabili formazioni: Leao, Lautaro Martinez, Luis Alberto, Berardi, Quagliarella e…

Giornata di campionato numero 31 che avrà inizio sabato con il doppio anticipo delle 15 (Crotone-Udinese e Sampdoria-Verona), a seguire alle 18 il match Sassuolo-Fiorentina e in serale la sfida Cagliari-Parma. Lunch match della domenica tra Milan e Genoa, alle 15 tre gare (Atalanta-Juventus, Bologna-Spezia e Lazio-Benevento), alle 18 Torino-Roma e in serata il turno terminerà con il posticipo tra Napoli e Inter. 

Serie A: probabili formazioni e ultime dai campi di allenamento

ATALANTA: squalificato Romero, dal 1′ Djimsiti nel 4-2-3-1. Guarito Pessina dal coronavirus, convocabile.

BENEVENTO: conferma del 3-5-2, panchina per Viola. Avanti al rilancio Caprari con Gaich, sulle fasce Depaoli e Letizia. In difesa Caldirola per lo squalificato Tuia. 

BOLOGNA: differenziato per Tomiyasu, domani proverà a tornare in gruppo. OK De Silvestri e Skov Olsen; quest’ultimo può partire dalla panchina lasciando posto a Orsolini sulla destra d’attacco. 

CAGLIARI: tra i pali ancora Vicario, OUT Cragno. In difesa cerca posto Walukiewicz, può essere confermato Zappa sulla fascia. Avanti una maglia tra Cerri, Simeone e Pavoletti. 

CROTONE: arruolabile Pedro Pereira, stop Benali (distorsione alla caviglia). In attacco Simy e Ounas, sostenuti da Messias. Dietro cerca conferma Luperto. 

FIORENTINA: riecco Ribery dal 1′ in attacco con Vlahovic. A disposizione Pulgar che si gioca una maglia in regia con Amrabat. Indisponibili Igor e Kokorin.

GENOA: lavoro differenziato per Zappacosta, in gruppo Czyborra. In difesa può trovare posto Goldaniga, squalificato Criscito. In attacco può rivedersi Destro dall’inizio. 

INTER: dal 1′ riecco Lautaro Martinez e Barella. OK poi Perisic che si gioca una maglia sulla sinistra con Darmian, fascia destra occupata da Hakimi. Indisponibile Kolarov. 

JUVENTUS: OK Bonucci, ma in dubbio il suo impiego dall’inizio. Viva l’opzione Cuadrado a centrocampo, dove può rivedersi Arthur. Avanti Morata (più di Dybala) con Cristiano Ronaldo. 

LAZIO: Luis Alberto recuperabile dal fastidio alla caviglia, in dubbio un acciaccato Leiva. Dal 1′ Correa in attacco e Lazzari sulla fascia destra. Squalificato Caicedo. 

Resta aggiornato su tutte le novità delle 20 squadre di Serie A e consulta le nostre esclusive

PROBABILI FORMAZIONI 

MILAN: squalificato Ibrahimovic, prima punta può agire Leao. In gruppo Romagnoli, aperto il ballottaggio con Tomori per una maglia al centro della difesa con Kjaer. 

NAPOLI: OUT Ospina, tra i pali Meret. OK Zielinski per la trequarti, dovrebbe supportare la punta Osimhen (in leggero vantaggio su Mertens per un posto dal 1′). Squalificato Lozano. 

PARMA: forfait di Hernani e Conti. In gruppo Mihaila e Karamoh, non al meglio Pezzella che potrebbe lasciar posto a Valenti sulla sinistra. Squalificato Gagliolo, dal 1′ Osorio. 

ROMA: squalificato Lorenzo Pellegrini, difficile il recupero per Smalling mentre Spinazzola salterà la gara di Torino per tornare convocabile nel turno infrasettimanale.

SAMPDORIA: recuperati Ekdal e Quagliarella, a disposizione anche Adrien Silva scontata la squalifica. Al centro della retroguardia duello Yoshida-Tonelli per affiancare Colley. 

SASSUOLO: Caputo è afflitto dalla lombalgia, oggi ancora in differenziato al pari di Berardi e Defrel che però conservano chances di convocazione. Dal 1′ riecco Chiriches in difesa. 

SPEZIA: in gruppo Saponara e Dell’Orco, è poi guarito Ramos dal coronavirus. Nel tridente Verde con Nzola e Gyasi. In mediana al rilancio Estevez. In porta ancora Provedel.

TORINO: Lyanco e Singo tornati in gruppo, entrambi possono rivedersi nell’11 titolare. In porta Milinkovic-Savic, KO Sirigu. Conferma per Verdi sulla trequartista. 

UDINESE: OK Nuytinck, può tornare titolare a discapito di Bonifazi. Prima punta Llorente, infatti favorito su Okaka. Operato al ginocchio Deulofeu, stagione finita. 

VERONA: duelli (Lovato-Dawidowicz e Dimarco e Magnani) in difesa. Tameze punta a riprendersi il posto in mediana a svantaggio di Sturaro. 

GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€