Serie A, novità probabili formazioni: Muriel, Berardi, Rebic, Luis Alberto, Dybala, Quagliarella, Bastoni e…

Giornata di campionato numero 30 che avrà inizio sabato alle 15 con l’anticipo tra Spezia e Crotone, a seguire alle 18 il match Parma-Milan e in serale la sfida Udinese-Torino. Lunch match della domenica tra Inter e Cagliari, alle 15 tre gare (Juve-Genoa; Samp-Napoli e Verona-Lazio), alle 18 Roma-Bologna e in serata Fiorentina-Atalanta. Il turno terminerà lunedì sera con il posticipo tra Benevento e Sassuolo. 
 

Serie A: probabili formazioni e ultime dai campi di allenamento

ATALANTA: non preoccupa Muriel (risentimento alla schiena), ha chances di partire titolare. Duello Maehle (3-4-1-2)-Pasalic (4-3-1-2) per un posto. In difesa dall’inizio Djimsiti. 

BENEVENTO: OK Iago Falque, ma solo panchina per lo spagnolo e Viola in caso di 3-5-2. Dietro Tuia favorito su Caldirola, avanti Lapadula in coppia con Gaich. 

BOLOGNA: infortunati Tomiyasu e Hickey, oggi in gruppo Mbaye. Terzini agiranno De Silvestri e Dijks, tra i pali Skorupski. Arruolabile Palacio, ballottaggio avanti con Sansone. 

CAGLIARI: in porta Vicario, OUT Cragno. Dal 1′ Marin in mediana, in dubbio Nandez (contusione coscia). Avanti Simeone prova a vincere la concorrenza di Cerri e Pavoletti.

CROTONE: Petriccione regista e Reca sulla fascia sinistra di centrocampo, squalificato Pereira. Avanti Ounas e Simy, trequartista Messias. Difesa guidata da Golemic.

FIORENTINA: squalificati Pulgar e Ribery, dentro Amrabat in mediana ed Eysseric (più di Callejon) in attacco con Vlahovic. Sulla sinistra Biraghi. In gruppo Malcuit. 

GENOA: squalificato Strootman, dal 1′ ritrova posto in mediana Zajc. Conferma per Biraschi sulla destra. Avanti Destro in coppia con Scamacca, convocabile Pandev.  

INTER: squalificato Barella, a centrocampo occasione per Gagliardini (più di Sensi e Vidal). Riecco titolare Bastoni dietro. Avanti Lautaro Martinez insidiato da Sanchez. 

JUVENTUS: salgono le quotazioni di Dybala e Buffon, rischiano il posto Morata e Szczesny. Può essere rilanciato McKennie in mediana, rischio turnover dietro per Chiellini. 

LAZIO: squalificati Correa e Lazzari. Dal 1′ Caicedo avanti e Marusic impiegato in difesa. Lavoro differenziato oggi per Luis Alberto, proverà un altro recupero in extremis.

Resta aggiornato su tutte le novità delle 20 squadre di Serie A e consulta le nostre esclusive

PROBABILI FORMAZIONI 

MILAN: OK Leao e Diaz, convocabile Mandzukic. Dal 1′ Castillejo e Rebic sulle ali offensive. Oggi primi passi in gruppo per Romagnoli, ma convocazione in dubbio. 

NAPOLI: OK Ospina, favorito su Meret. In difesa Manolas può affiancare Koulibaly. In attacco Politano e Osimhen puntano a vincere i rispettivi ballottaggi con Lozano e Mertens. 

PARMA: conferma per Man nel tridente con Pellè e Gervinho. OK Conti per la destra della difesa, a sinistra riecco Pezzella. In mediana tornerà Kurtic. KO Cyprien, Mihaila e Zirkzee. 

ROMA: KO El Shaarawy, difficili i recuperi di Smalling e Mkhitaryan. Dal 1′ Karsdorp sulla destra, a sinistra rischio turnover per Spinazzola. Avanti staffetta Mayoral-Dzeko.

SAMPDORIA: squalificato Adrien Silva, occasione per Askildsen in regia. Non preoccupa Quagliarella (fastidio al polpaccio) per l’attacco, indisponibili Ekdal e Torregrossa. 

SASSUOLO: tentativo di recupero in extremis per Caputo e Berardi. Dal 1′ riecco Locatelli, Ferrari e Muldur. Squalificato Traorè, rischio turnover per Chiriches, Rogerio e Boga.

SPEZIA: al rilancio Verde e Nzola in attacco. A centrocampo verso la conferma Leo Sena, ma in gruppo riecco Estevez. In porta Zoet, preferito a Provedel. Ai box Saponara.

TORINO: acciaccato Lyanco, in gruppo Nkoulou che contende un posto a Buongiorno in difesa. Tra i pali ci sarà Milinkovic-Savic. Cerca conferma Verdi dal 1′ sulla trequarti. 

UDINESE: può essere rilanciato Arslan in regia, così come Larsen dal 1′ sulla fascia. KO Nuytinck, spazio per Samir dietro. Avanti più Llorente di Okaka, supportato da Pereyra. 

VERONA: squalificato Lovato, in difesa Dawidowicz con Ceccherini e Dimarco (preferito a Magnani).Unica punta Lasagna, convocabile Kalinic. In dubbio la convocazione di Gunter. 

888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€