Siviglia-Granada: l’arbitro fischia prima, tutti di nuovo in campo

Un’incredibile svista ha fatto sì che Siviglia-Granada abbia avuto una coda inattesa. Il match, vinto dai padroni di casa per 2-1, si è concluso al 93′ triplice fischio dell’arbitro; peccato che lo stesso direttore di gara avesse concesso 4 e non 3 minuti di recupero. A quel punto sono scattate le proteste del Granada, sia dei giocatori sia dello staff tecnico; quando poi alcuni calciatori erano già diretti verso gli spogliatoi, l’arbitro Bengoetxea ci ha ripensato: tutti di nuovo in campo per l’ultimo minuto.

I 60 secondi aggiuntivi non hanno permesso al Granada di raggiungere il pareggio, a conquistare i 3 punti è stato comunque il Siviglia, che ha raggiunto l’aritmetica qualificazione in Champions League e si è portato a 3 lunghezze di distanza dalla capolista Atletico Madrid.

GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€