Spezia sciupa troppo e il Genoa pareggia 1-1 il derby ligure

AGI – Il derby ligure che finisce 1-1 tra Spezia e Genoa, con tantissimi rimpianti per i bianconeri, che sopra di un gol falliscono diverse occasioni per chiudere la gara facendosi acciuffare all’ultimo.

Apre l’autogol di Sirigu, pareggia poi Criscito su rigore: la squadra di Motta, grande ex della gara, si porta a 8 punti, mentre seguono subito dietro i rossoblu di Ballardini a quota 7, evitando quello che sarebbe stato un ko pesantissimo.

Ritmi bassi e tanta noia la fanno da padrone nella prima parte di gara, molto bloccata e priva di particolari emozioni.

Sul piano del gioco non c’è una squadra che domina, si lotta molto nella zona mediana del campo, cercando di sfruttare le occasioni che capitano su palla inattiva.

Una di queste porta al tiro dalla distanza di Bastoni al 38′, il cui destro termina alto sulla traversa.

Nella ripresa la gara cambia completamente volto e prende una piega in favore dello Spezia, che colpisce un palo con Gyasi, il quale fallisce poi un’occasione clamorosa da un metro.

Il vantaggio bianconero arriva comunque al 66′, quando Colley calcia in porta colpendo un altro palo, ma stavolta Sirigu è sfortunato perché la palla gli carambola addosso e finisce dentro.

Nel finale la squadra di Motta avrebbe un altro paio di chances ghiottissime per raddoppiare, ma al 84′ arriva l’episodio che riporta tutto in equilibrio: Caicedo va giù in area sull’uscita di Provedel, il rigore è netto e Criscito lo realizza per il gol dell’1-1.

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT