Super Lega, il senso dello strappo tra top club e UEFA

Giornata storica per il mondo del calcio europeo, con l’annuncio arrivato in nottata della nascita della Super Lega: tantissime le reazioni nel mondo del calcio e in quello economico sulla notizia del giorno, che promette di cambiare i connotati dello sport più amato nel mondo. Un frattura insanabile tra i top club e l’UEFA? Lo dirà il tempo, secondo il direttore di Sky Sport Federico Ferri: nel braccio di ferro degli ultimi anni con la governance del calcio europeo si spiega il progetto dei club fondatori e il messaggio dato al presidente Ceferin.

Super Lega, il parere del direttore di Sky Sport Federico Ferri

“Giudicare quello che sta accadendo in questo momento non ha molto senso, l’obiettivo è evidentemente quello di aprire una profonda e rivoluzionaria trattativa tra i top club e le istituzioni del calcio, in questo caso l’UEFA, sul sistema di spartizione economica dei soldi legati al movimento calcistico. Questi club dicono: i calciatori sono nostri, la maggior parte dei tifosi appartiene a noi, vogliamo contare di più, vogliamo organizzarci per creare una competizione più aderente a quelle che sono le nostre regole che vogliamo per il nostro futuro. Da qui nasce una battaglia che ci porteremo dietro certamente per molto tempo”.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO