Torino, buone notizie: Bremer è tornato ad allenarsi

Buone notizie per il Torino, che si è allenato oggi in vista della gara contro l’Inter, prevista per domenica 14 marzo alle ore 15.00 e valida per la 27ª giornata del campionato di Serie A. Come anticipato ieri, Gleison Bremer è tornato ad allenarsi dopo essere risultato negativo al coronavirus; il difensore brasiliano corre verso il recupero, anche se oggi ha svolto un programma personalizzato. C’è fiducia sulle sue condizioni, il tecnico Davide Nicola potrebbe riavere a disposizione una pedina importante per la sua difesa in un momento delicato: dopo l’Inter, i granata affronteranno il Sassuolo nel recupero della 24ª giornata, in programma mercoledì 17 marzo.

Bremer è tornato ad allenarsi: titolare con l’Inter?

Dopo la prolungata assenza causa coronavirus, Gleison Bremer è tornato oggi ad allenarsi. C’è curiosità attorno alle sue condizioni, Davide Nicola spera di averlo a disposizione per la prossima gara; Bremer sarà titolare con l’Inter? Molto dipenderà dai prossimi allenamenti del Torino: in linea teorica il difensore ha il tempo per recuperare, anche se dopo lo stop sarà senza dubbio indietro di condizione. Tuttavia al momento Ricardo Rodriguez sembrerebbe in leggero vantaggio: contro i nerazzurri potrebbe essere proprio lo svizzero ex Milan a completare il terzetto difensivo composto da Izzo e Lyanco.

Bremer cerca spazio: la probabile formazione del Torino

È tornato ad allenarsi, adesso Bremer cerca spazio: il difensore avrà alcuni giorni per recuperare al meglio la condizione e farsi trovare pronto nel caso in cui Davide Nicola decida di utilizzarlo contro l’Inter. Nel match con i nerazzurri il tecnico potrebbe optare per Verdi e Sanabria in avanti, ma resta vivo il ballottaggio con Bonazzoli e Zaza, mentre è sempre fuori dai giochi capitan Belotti. A centrocampo si registra il recupero di Linetty, che dovrebbe però partire dalla panchina. Questa la probabile formazione del Torino contro l’Inter:

Sirigu; Izzo, Lyanco, Rodriguez (Bremer); Vojvoda, Mandragora, Baselli, Lukic, Ansaldi; Verdi (Bonazzoli), Sanabria (Zaza).

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€