Udinese, a Crotone rientra Nuytinck. Forestieri insidia Arslan

Undici punti di vantaggio a sette partite dalla fine del campionato sono un bottino abbastanza rassicurante per l’Udinese di mister Luca Gotti, i bianconeri sabato alle 15 faranno visita al Crotone nella 31ª giornata della Serie A 2020/21 con un carico di tranquillità prezioso in dote: allenamento pomeridiano oggi per i friulani, e buone notizie anche dal fronte infermeria.

Nuytinck si riprende la difesa dell’Udinese a Crotone

Bram Nuytinck, infatti, oggi si è regolarmente allenato in gruppo al Bruseschi, la settimana di stop sembra ormai un lontano ricordo per il difensore olandese. Buone notizie, inoltre, anche relativamente a Mato Jajalo: primo allenamento sul terreno di gioco, seppur individuale, per il centrocampista dopo la rottura del crociato occorsa a fine novembre scorso.

Crotone-Udinese, Gotti pensa a Forestieri dal 1′

Nel 3-5-1-1 di Gotti, a Crotone dunque dovrebbe regolarmente rientrare Nuytinck al centro della difesa, a fargli posto sarà uno fra Samir e Bonifazi, l’altro posto dietro lo occuperà Becao. In fascia i soliti Molina e Stryger-Larsen, intoccabili De Paul ed Arslan, la cerniera di centrocampo sarà chiusa da Walace o Pereyra: toccherà al primo se dovesse partire titolare con l’argentino sulla trequarti, sennò dentro Forestieri con arretramento proprio dell’ex Juventus in mediana. Davanti Llorente favorito su Okaka.

888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT