Ulivieri: “Superlega? Bisogna salvaguardare il campionato”

Il Consiglio della Federcalcio di oggi ha all’ordine del giorno quali provvedimenti prendere per evitare che si ripeta un caso Superlega. Prima dell’inizio dei lavori ha parlato il presidente dell’Assoallenatori Renzo Ulivieri, che era già stato molto critico nei confronti del progetto. Ulivieri ha anche detto la sua sulle difficoltà di Pirlo in questo primo anno di Juventus. Queste le sue parole raccolte da Tuttomercatoweb.

Ulivieri sulle conseguenze per i club della Superlega

“I club hanno sbagliato ma la cosa non si è realizzata. Ci sarà da prendere posizione anche per il futuro, cosa che la federazione farà oggi, per la salvaguardia del campionato italiano. Oggi mi aspetto una normale presa di posizione della federazione in coerenza con le posizioni della Uefa e della Fifa. La Superlega non si è realizzata, è stata una cosa sbagliata e hanno pensato male ma fortunatamente sia la federazione che Uefa e Fifa hanno preso posizioni molto chiare. La prima cosa che mi viene da pensare è la riduzione dei costi nel calcio di alto livello. Abbiamo bisogno di rispettare i bilanci ma come associazione non possiamo entrare nel merito del mercato libero”.

Ulivieri su Pirlo

“Non sono deluso, il discorso riguarda una società che si è trovata in mezzo a un cambiamento radicale. Tanti si dimenticano che le squadre hanno un’anima e la loro era formata da  Chiellini, Buffon, Bonucci e Barzagli, questi avevano dato l’anima e per ricostruirla ci vuole tempo”.

Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO