Verona-Lazio: la conferenza di Juric

Ivan Juric, allenatore del Verona, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domenica contro la Lazio. Queste le sue dichiarazioni.

Sulla salvezza

“Siamo felici, perché raggiungere la salvezza a dieci giornate dalla fine è un ottimo risultato, con tutte le difficoltà che abbiamo avuto quest’anno. La Lazio arriva da tre vittorie consecutive, sta bene, lotta per la Champions. Sappiamo che sarà dura, ma ho visto la squadra giusta, siamo motivati”.

Sull’andata

“Vedemmo un Verona applicato, forte mentalmente e pronto a tutto pur di ottenere il risultato. Quella partita fu un esempio della volontà di applicazione della squadra per ottenere il risultato. Fu una bella giornata proprio per questo motivo”.

Sugli indisponibili

“Gunter non può giocare dall’inizio ma è a disposizione, Kalinic meglio questa settimana, Colley ci sarà. Ceccherini ha avuto un problemino ma si è allenato regolarmente. Rimangono fuori Favilli e Vieira. Miguel Veloso sta giocando bene, è cambiato molto ed è migliorato tantissimo”.

Sui difensori

“L’altra volta il terzo centrale l’ha fatto Dimarco. Dobbiamo vedere, sarà una partita dura. Vedo i difensori bene, devo anche decidere come attaccare da dietro. Gunter non partirà titolare, sugli altri ho dubbi”.

Su Barak

“Abbiamo puntato sulle sue qualità, e lui dopo veramente poco è diventato un mio uomo: basta uno sguardo perché capisca tutto. All’inizio ha sofferto un po’ fisicamente, poi si è sbloccato ed è andato benissimo. Penso che abbia alzato il suo livello, è un giocatore stra apprezzato da noi”.

 

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto