Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! milano fa sua gara 4

Milano fa sua gara 4 contro la Virtus e allunga sul 3-1: giovedì primo match point

Olimpia Milano a una sola vittoria dalla rivincita contro la Virtus Bologna: dodici mesi fa la Segafredo alzava il trofeo della Serie A di basket in faccia all’Armani, giovedì gli uomini di Messina hanno il primo match point per conquistare la finale scudetto 2022. Milano vince anche gara 4 col punteggio di 77-62 e porta la serie sul 3-1, la squadra di Scariolo paga un crollo clamoroso nell’ultimo quarto con oltre sette minuti senza segnare un punto. Eppure sono proprio gli ospiti a partire meglio con Shengelia che domina in attacco e mette a dura prova la difesa meneghina, massimo vantaggio di +8 sul finire di primo quarto per la Virtus e Messina che deve farsi sentire al cambio campo. La scossa porta subito i suoi frutti e l’Olimpia comincia a carburare, prima rimontando lo svantaggio e poi ribaltando completamente l’inerzia del match scappando fino a +6. Devastante Shields per l’Armani (migliore in campo con 21 punti a fine match), con il momento positivo di Milano che prosegue anche dopo l’intervallo lungo con il vantaggio che si allunga fino a +11. Scariolo chiama time-out, Bologna si rivitalizza presa per mano dal solito Shengelia, fino a quel momento sparito dal match dopo un buon avvio ma capace di chiudere con 21 punti. Torna l’equilibrio sul parquet, la Virtus torna quella di inizio partita e lo svantaggio si assottiglia. Diventa una guerra punto a punto, l’Armani però sfrutta al meglio la pausa tra il terzo e l’ultimo quarto e firma un tremendo parziale di 18-0 in avvio: è l’accelerata che spezza le gambe ai campioni d’Italia in carica, il Forum si infiamma e Shields continua a dare spettacolo. E’ il massimo vantaggio della partita per Milano, la Segafredo è stanca e a questo punto l’incontro si trascina fino alla sirena nel delirio del palazzetto milanese che tra 48 ore avrà gli occhi a Bologna per il primo match point.