Federica Pellegrini è pronta a voltare pagina

Federica Pellegrini è pronta a voltare pagina

La carriera di un’atleta non può essere eterna e arriva il momento in cui bisogna dire basta, soprattutto dopo aver ottenuto tanti podi, vittorie e medaglie. Federica Pellegrini è pronta a voltare pagina e non è spaventata dal fatto che il nuoto potrebbe far parte ormai solo del passato.

La nuotatrice, intervistata da Silvia Toffanin, ha dichiarato che non ha paura del cambiamento, perché ogni nuova sfida la carica di energia positiva. Davanti a lei altre esperienze, anche divertenti, come la partecipazione a Italian’s Got talent come giudice e la nuova esperienza come membro del governo del Coni.

Nell’immediato futuro ancora nuoto

Sebbene Federica sa bene che il nuoto non farà sempre parte della sua vita, nei prossimi mesi parteciperà ad alcune competizioni. Si tratta della Isl, considerata la Champions League del nuoto, da disputare nell’ultimo weekend di settembre. I play off saranno invece disputati a novembre.

Oltre all’impegno come membro del Coni, la Pellegrini rappresenta anche gli atleti nel Cio. Nonostante il nuoto non sia più al centro della sua vita, la sua agenda è piena di esperienze, che vanno dagli incarichi politici alle partecipazioni nelle trasmissioni TV.

Spazio anche alla vita privata

Durante l’intervista, Federica Pellegrini ha parlato anche della sua vita privata e del ruolo importante che ha avuto Matteo Giunta, il suo allenatore e suo compagno. Ha confessato che senza il suo supporto molto probabilmente avrebbe mollato il nuoto molti anni fa.

Fino alle Olimpiadi di Tokyo, Federica ha posto un veto assoluto sulla possibilità di avere dei figli, ma adesso le cose sono cambiate. Anche se non vuole programmare nulla, non esclude neanche la possibilità di diventare mamma. Spazio quindi anche per la sua vita privata e non solo per il nuoto.

Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€