La Fir dichiara conclusi i campionati, dal rugby il primo stop definitivo

Il rugby italiano dichiara conclusa la stagione 2019-2020 a causa del coronavirus ed è il primo sport a decidere che i campionati non saranno portati a termine. E’ stata la Federazione a deliberare la sospensione definitiva di tutti i tornei nazionali decidendo che non verrà assegnato  il titolo di campione d’Italia e saranno congelate promozioni e retrocessioni. In una nota si spiega che con questa decisione senza precedenti si è voluta “tutelare la salute e il futuro dei giocatori di rugby di ogni età e livello”, mostrando come il rugby sia “pronto a rispondere eticamente” alla sfida sanitaria ed economica di questa epidemia. 

Sulle modalità per la ripresa dell’attività per la stagione 2020-21 si dovrà pronunciare il Consiglio federale che terrà una prima riunione già mercoledì prossimo, il primo aprile.

Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€