Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! yule da bis nello slalom

Yule da bis nello slalom di Kitzbühel, seconda manche amara per Sala

A Kitzbühel è ancora trionfo per Daniel Yule. Lo svizzero, dopo la vittoria del 2020, vince nuovamente lo slalom di Coppa del Mondo maschile di sci in Austria, fermando il cronometro in 1’44″63. Si deve invece accontentare del secondo gradino del podio Dave Ryding, in ritardo di 40 centesimi. In terza posizione si piazza invece il norvegese Lucas Braathen, a +0″41. Quarta posizione per il tedesco Linus Strasser. La discesa di oggi è caratterizzata da una neve molto dura e scivolosa, che da un lato consente elevate velocità, ma dall’altro presenta non pochi rischi agli atleti in gara. Yule conquista tuttavia la seconda vittoria stagionale in Coppa del Mondo dopo quella a Madonna di Campiglio e sale a 334 punti sia nella classifica generale che in quella di specialità.

Strepitosa la rimonta dell’elvetico: settimo dopo la prima manche, infatti, anticipa tutti, anche grazie alla caduta finale dell’attesissimo padrone di casa Manuel Feller, primo in mattinata. Tra gli italiani, tredicesimo Tommaso Sala, mentre Stefano Gross, non al meglio della condizione per un pollice fratturato, termina 26esimo. Azione problematica per Simon Maurberger a causa di un errore che lo condanna all’ultima posizione.