Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! fognini tiene alto il tricolore

Fognini tiene alto il tricolore agli Internazionali di Roma

AGI – Per fortuna c’è Fabio Fognini. Sulla terra rossa del Foro Italico, aspettando Jannik Sinner, il 34enne di Arma di Taggia firma l’unica gioia di giornata per il tennis maschile azzurro.

Un successo che arriva in serata sul Centrale, contro un avversario di assoluto livello anche se ancora alla ricerca della condizione migliore dopo il calvario per l’infortunio al polso destro, Dominic Thiem: finisce 6-4 7-6(5) in un’ora e 53 minuti per Fabio, sotto gli occhi della sua Flavia e dei figli, che prima di oggi contro l’austriaco aveva vinto solo una volta su quattro, guarda caso sempre a Roma, nel 2018.

“Gli ultimi due anni sono stati un pochettino difficili per me – ammette Fognini -. Dopo il Covid ho fatto l’operazione alle caviglie e ho vinto poche partite. Sono contento, finalmente ho vinto un bel match a Roma”.

E al secondo turno potrebbe vedersela con Sinner, in campo domani contro Martinez. “Spero di giocarci, è sempre bello affrontare un italiano, soprattutto se più giovane. Io intanto cerco di recuperare”. In una giornata che ha visto protagonisti per ora solo in conferenza stampa i vari Nadal, Djokovic, Tsitsipas e Swiatek, quella di stasera di Fognini è stata l’unica vittoria italiana. (AGI)