Grande Slam sfumato per Djokovic

Grande Slam sfumato per Djokovic

Il sogno di Novak Djokovic si sbriciola davanti allo strapotere di Medvedev, che gioca una partita impeccabile e si porta a casa la vittoria dell’US Open. Dunque Grande Slam sfumato per Djokovic, che inseguiva il record che era stato di Rod Laver nel 1969.

Durante tutto il match i tifosi hanno assistito al nervosismo di Djokovic, che sembrava irrigidito e troppo emozionato. Era la partita della vita eppure non è riuscito a spuntarla. Si è dovuto inchinare al numero 2 del ranking mondiale, che vince il torneo con merito.

Una devastante sconfitta per Djokovic

Non è mai stato molto popolare nel corso della sua carriera, lui che non faceva altro che rompere le uova nel paniere agli amatissimi Roger Federer e Rafael Nadal. Al primo ha soffiato il Roland Garros e al secondo Wimbledon.

Eppure stavolta i tifosi erano tutti per lui e chissà, forse lui non c’era così abituato. Tutte le volte che il tifo è stato dalla parte degli avversari, lui si gasava ancora di più, come se tifassero proprio per lui. Stavolta alla finale dell’US Open il tifo c’era, era reale, eppure Djokovic ha subito la sconfitta più dolorosa della sua vita.

Sembrava che fosse l’anno giusto per conquistare il Grande Slam, con Federer e Nadal fuori dai giochi, ma Novak ha dovuto arrendersi ad un Medvedev che non sbagliato niente ed è entrato in campo come un implacabile robot.

Troppa tensione per il tennista serbo

Non capita spesso di vedere Djokovic così nervoso e teso, con le gambe che sembrava quasi irrigidite. È sembrato incapace di reagire e ogni volta che commetteva un passo falso, Medvedev era lì che lo aspettava al varco per affondare il colpo.

Si è trattato ad un dramma personale, con Djokovic entrato in campo con le lacrime agli occhi. Molto hanno paragonato questo epilogo alla disfatta di Serena Williams del 2015 in semifinale, contro la nostra Roberta Vinci.

PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto