Atalanta, Muriel: “Capocannoniere? Non ci penso. Il mio gol un segno del destino”

Luis Muriel, attaccante dell’Atalanta, è intervenuto in occasione della consueta intervista post partita ai microfoni di Sky Sport per commentare la vittoria con il Cagliari. Queste le sue dichiarazioni.

Sul gol da subentrato

“Non so se è un segno del destino, ma sono contento di aver fatto gol e di aver vinto. Il Cagliari ha dato tutto, ma vincerla così vuol dire tanto. E io ho mandato un messaggio al miste. Sicuramente molto importante, il mister ci aveva detto in settimana che non vincevamo più partite al 90’. E oggi ci siamo riusciti. Finalmente abbiamo conquistato i tre punti, dopo i match con Udinese e Genoa”.

Sulla classifica marcatori

“Penso a fare gol, entrare e dare il mio contributo. Non penso alla classifica marcatori”.

Sul Real Madrid

“Sicuramente la partita è vicina, ma prima c’è il Napoli. Ci penseremo dopo la sfida con gli azzurri”.

Betfair VISITA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Skybet VISITA
BONUS DI BENVENUTO DI 10 EURO SULLA PRIMA SCOMMESSa
888 VISITA
100 Euro Bonus benvenuto sulla prima ricarica