Atalanta, Percassi: “Contro il Real come all’Università”

Mercoledì sera l’Atalanta vivrà una delle serate più prestigiose della sua storia, ospitando nel suo stadio il Real Madrid (che non avrà Benzema). Ai microfoni di Sky Sport il presidente dei bergamaschi, Antonio Percassi, ha confidato i suoi pensieri in vista di una sfida molto affascinante.

Percassi sulla sfida con il Real Madrid

“Incontriamo una squadra che ha vinto 13 Champions Legue, la conseguenza sarà che noi cresceremo in esperienza. Sarà come andare all’università, c’è sempre da imparare e questo fa crescere il gruppo. Speriamo di fare bella figura. Il Real Madrid è uno squadrone, grande calcio, grandissimi giocatori e grandissima società. Dobbiamo affrontarli con umiltà, ricordandoci che siamo una squadra di provincia che ne affronta un’altra che ha fatto la storia del calcio, come accaduto con il Manchester City, il Liverpool e l’Ajax”.

Percassi su vittoria contro il Napoli

“La nostra previsione migliore era proprio che capitasse questo. Contro il Napoli è stata una gara strana sotto ogni punto di vista, soprattutto nella gestione della partita da parte dell’arbitro. Il nostro allenatore si è lamentato e ha pienamente ragione. Gasperini a vita? Assolutamente sì”.

GoldbetR VISITA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 50 EURO SUL PRIMO DEPOSITO
Starcasino VISITA
BONUS SCOMMESSE DA 375 EURO PER TE
betaland VISITA
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!