Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! gran derby e sogno impresa

Gran derby e sogno impresa: che serata di Europa League per le italiane

MILAN-ROMA, ULTIME NOTIZIE E PROBABILI FORMAZIONI Ventesimo derby italiano nelle coppe europee tra il Milan e la Roma, due formazioni in gran forma e che prendono morale e spunto dal campionato. Se da un lato Pioli sembra aver ritrovato la sua squadra, tanto da potersi davvero giocare la riconferma dopo mesi in bilico, il lavoro di De Rossi nella Capitale è sotto gli occhi di tutti poiché è riuscito a far dimenticare in poco tempo uno come Mourinho, amatissimo dai tifosi. Sfida equilibrata, dunque, e che parte per entrambe da una premessa: un difensore squalificato (Tomori e Ndicka). Al netto del recupero di Thiaw, Pioli ripropone Loftus-Cheek dietro Giroud con Chukwueze che torna in panchina. Saranno invece Dybala ed El Shaarawy a supportare Lukaku per i giallorossi.

LIVERPOOL-ATALANTA, ULTIME NOTIZIE E PROBABILI FORMAZIONI Per l’Atalanta sfida affascinante tanto quanto difficile, il Liverpool di Klopp oltre a essere in corsa per la Premier League e anche una delle favorite, se non la favorita, dell’Europa League. Gasperini cercherà di ritrovare un po’ di serenità dopo la sconfitta col Cagliari e le voci di frizioni con la dirigenza, la buona notizia arriva dal rientro di De Ketelaere che però non dovrebbe giocare titolare. Niente da fare per Scalvini, in difesa ancora Hien. I bergamaschi dovranno anche stare attenti al rischio squalifiche per il ritorno: De Roon, Djimsiti, Holm, Kolasinac e Lookman sono diffidati. “Penso che l’Atalanta possa vincere con tutti e che se la possa giocare con tutti. Noi andremo lì per giocarcela e per provare a passare il turno” l’urlo di Scamacca.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI EUROPA LEAGUE

VIKTORIA PLZEN-FIORENTINA, ULTIMA NOTIZIE E PROBABILI FORMAZIONI Zero sconfitte in 14 partite europee sin qui per il Viktoria Plzen che però è in piena emergenza: 10 assenze, solo 13 convocati della prima squadra con l’allenatore Koubek che ha dovuto pescare a piene mani dalla formazione B. Il sogno Viola è tornare in finale per riscrivere la storia della scorsa annata e per questo Italiano, nonostante il recente tour de force contro Milan, Atalanta e Juventus, schiererà la formazione migliore: in difesa però Quarta può far rifiatare Milenkovic mentre Dodò si potrebbe rivedere titolare. Sulla fascia offensiva solito ballottaggio Ikoné-Sottil per completare il trio (con Nico Gonzalez e Beltran) dietro Belotti.