Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! il psg evita il ko

Il Psg evita il ko nel finale con l’ultima in classifica, pari anche per il Lens

PSG-CLERMONT 1-1
Solo un pari nel finale per il Paris Saint-Germain, che sbatte sull’ultima in classifica, il Clermont. Avvio non semplice per gli uomini di Luis Enrique, che al 13′ devono rinunciare a Mukiele per infortunio (al suo posto Hakimi). Poco dopo la mezzora gli ospiti riescono clamorosamente a passare in vantaggio: al 32′ doppio pasticcio di Skriniar, che regala palla dentro l’area a Virginius. L’attaccante ospite apparecchia per Keita, che riesce ad impattare e ad insaccare, un po’ fortunosamente dopo il contrasto con Ugarte, la rete dell’1-0, beffando Tenas. In pieno recupero i padroni di casa pareggiano i conti, ma la rete di Mayulu viene annullata dopo check al Var. Il primo tempo si chiude con il fanalino di coda di questa Ligue 1 clamorosamente avanti di un gol. Nella ripresa il Psg prova in tutti i modi a riprenderla, spingendo fortissimo in avanti. Al 59′ Hakimi colpisce una traversa, e dieci minuti più tardi lo stesso destino capita a Gonçalo Ramos. Luis Enrique inserisce Mbappé per provare a risolvere la pratica, e gli effetti dell’entrata del numero 7 arrivano: all’85’ il francese mette davanti al portiere proprio Gonçalo Ramos, che fa 1-1 a pochi minuti dal termine. I parigini tentano in tutti i modi di vincerla nel finale, ma al triplice fischio il tabellino recita 1-1. Con questo pareggio il Psg sale a 63 punti, in vetta e ora a +13 sul Brest secondo (con una partita in meno). Sempre ultimo invece il Clermont, che strappa un punto d’oro nella speranza di inseguire almeno il play-out.

LENS-LE HAVRE 1-1
Termina in pareggio la sfida tra Lens e Le Havre, con il risultato di 1-1. I padroni di casa cominciano molto bene, spingendo forte nelle prime fasi. All’11’ arriva la prima vera grande occasione, con la traversa colpita dal solito Wahi. Con il passare dei minuti gli uomini di Elsner riescono a reagire e a rispondere, ma la prima frazione di gioco si conclude a reti bianche, sul punteggio di 0-0. In avvio di ripresa i Sangueoro rincominciano a premere sull’acceleratore: al 54′ Sotoca riesce a siglare il vantaggio, ma la rete viene annullata dopo controllo al Var. Il vantaggio della squadra di casa non tarda ad arrivare, e quattro minuti più tardi Frankowski firma l’1-0, su assist di El Aynaoui. Le Salamandre non ci stanno, e si mettono subito in moto per cercare il pareggio. Al 78′ il Le Havre riesce a trovare l’1-1, grazie al calcio di rigore di Sabbi. Nel finale gli uomini di Haise provano a riportarsi in avanti in tutti i modi, ma non riescono a strappare i tre punti. Finisce 1-1, con le due squadre che si dividono la posta in palio: il Lens sale a 43 punti, in quinta posizione e insieme al Nizza (che ha una partita in meno). Tocca quota 28 punti il Le Havre, pericolosamente quattordicesimo e soltanto a +2 sul sedicesimo posto.

RISULTATI E CLASSIFICHE