Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! latletico madrid inciampa vince il

L’Atletico Madrid inciampa, vince il Siviglia 1-0 | Barcellona-Granada LIVE

BARCELLONA-GRANADA 3-3
Partita pirotecnica tra i blaugrana e gli ospiti, penultimi in classifica. Sblocca l’incontro la rete di Lamine Yamal, che insacca l’assist di Cancelo dopo un quarto d’ora di gioco. Hongla è provvidenziale al 40′ a salvare sulla linea una conclusione a botta sicura di Lewandowski e tre minuti dopo si scatena Pellistri, che riparte in contropiede e serve Ricard, sfortunato con il palo colpito sulla prima conclusione ma reattivo sulla ribattuta per l’1-1. In avvio di ripresa è ancora protagonista l’ex Manchester United, che prima calcia sul portiere da pochi passi e poi realizza all’ora di gioco sul preciso passaggio di Uzuni. Passano pochi secondi ed è proprio il bomber polacco a riportare la sfida in equilibrio, indirizzando perfettamente un tiro dal limite dell’area su sponda di Gundogan, ma dopo nemmeno due minuti il Granada passa nuovamente in vantaggio con la fantastica girata di Miquel sugli sviluppi di un calcio piazzato. La spinta dei catalani produce la rete del 3-3 nel finale, prima con quella annullata a Fermin Lopez a causa di un fuorigioco di Inigo Martinez e poi con quella valida di Yamal, che firma la doppietta con un tiro dalla distanza dopo aver rubato palla a Callejon. Ter Stegen salva immediatamente dopo su Uzuni, poi il gioiello della cantera blaugrana si rende ancora pericoloso ma il punteggio non cambia. Il Barcellona resta terzo con 51 punti, mentre il Granada resta terzultimo a quota tredici.

SIVIGLIA-ATLETICO MADRID 1-0
Gli andalusi necessitano di punti salvezza e riescono ad avere un migliore impatto sulla partita in avvio, con le conclusioni di Navas ed Acuna che vengono respinte da un attento Oblak. Il portiere sloveno non può però nulla sulla testata di Romero, che al 15′ indirizza perfettamente un cross da calcio d’angolo e porta avanti i suoi. Il classe 2000 cerca di ripetersi alla mezz’ora, con il suo tiro che si stampa contro la traversa. Il tentativo di poco a lato di Lino risveglia la pericolosità degli uomini di Simeone, che nel giro di pochi minuti calciano in porta con Griezmann e Morata ma non riescono a superare Nyland. Depay rimpiazza l’attaccante spagnolo in avvio di ripresa (uscito in lacrime per un problema fisico in seguito ad un contrasto di gioco) e sfiora subito il gol del pareggio con un destro terminato di poco fuori. La pressione dei Colchoneros non produce gli effetti sperati e il match termina 1-0. Con questo successo il Siviglia sale a 23 punti e si allontana dalla zona retrocessione, mentre l’Atletico Madrid resta quarto con 48 punti.

GETAFE-CELTA VIGO 3-2
Partita da montagne russe quella tra Getafe e Celta Vigo, che vede i padroni di casa andare sul 2-0 nel giro di pochi minuti: Borja Mayoral sblocca l’incontro al 41′ mettendo in rete di testa dopo la traversa colpita da Martin, mentre al 45’+3 ci pensa Mata a siglare il raddoppio. Gli uomini di Benitez non demordono e riaprono la sfida al 71′ con l’incornata di Strand Larsen, completando la rimonta all’85’ con il destro di Allende. Il Getafe trova la forza di reagire immediatamente e trova il gol vittoria ancora con Mata, che firma di testa il 3-2 finale e porta i suoi a 33 punti in classifica, lasciando il Celta a quota venti, a +3 dalla zona rossa.

888
100€ BONUS BENVENUTO
Bgame
BONUS BENVENUTO FINO A 100 EURO DI FUN BONUS SPORT
Eurobet
30 FREE SPIN ALLA REGISTRAZIONE 15€ SUBITO AL DEPOSITO + BONUS FINO A 300€
PlanetWin
BONUS SPORT BENVENUTO FINO A 500 EURO
Sisal
BONUS BENVENUTO FINO A 550€

MAIORCA-RAYO VALLECANO 2-1
Muriqi firma al 91′ un’importantissima vittoria per il Maiorca in ottica salvezza: i padroni di casa passano in vantaggio al 48′ con la rete di Antonio Sanchez e vengono raggiunti ad un quarto d’ora dalla fine dal gol di Garcia, ma l’attaccante del Kosovo trova nel recupero il colpo di testa (sugli sviluppi di un corner) del nuovo e definitivo 2-1, che porta a 23 lunghezze i maiorchini e lascia a +1 il Rayo.