Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! allegri altra domenica da ricordare

Allegri, altra domenica da ricordare: la sua cavalla vince ancora a Capannelle

L’impresa della quattro anni montata da Dario Di Tocco, in rigorosa giubba amaranto, vale ancor di più perché Estrosa per la prima volta ha sfidato i maschi, respinti tutti con un’azione gagliarda e potente. A 300 dal palo, con perfetto tempismo, la cavalla ha rotto gli indugi filando via in corda, allungando prepotente e infine contenendo il recupero veemente di Mordimi e Canticchiando che si sono espressi al loro meglio, conferendo alla prova di Estrosa eccellente caratura.

È stata una grande emozione per me – le parole di Massimiliano Allegri al termine della corsa -, soprattutto per il fatto che una femmina ha battuto i maschi. Ed è la prima volta. Naturalmente sono molto contento anche per gli allenatori di Estrosa, Cristiana Brivio ed Endo Botti, che stanno facendo un ottimo lavoro”. Adesso i binocoli di Capannelle sono tutti puntati sulla splendida giornata del 28 aprile, il pomeriggio del Parioli e del Regina Elena, le Ghinee italiane per i tre anni sul miglio.