Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! gatti quotallegri fondamentale leuropa mi

Gatti: “Allegri fondamentale, l’Europa mi manca. Stupito dall’Inter”

Ma cos’è successo alla Juve nelle settimane di blackout dopo essere stata a lungo in scia all’Inter nella lotta scudetto? “Non saprei motivarlo, mesi prima una palla finiva sul palo ed entrava in porta, in quel periodo accadeva il contrario. Ora abbiamo l’obiettivo della zona Champions e della Coppa Italia”. A proposito di coppe “senza l’Europa la settimana è vuota, è mancata tanto e dobbiamo fare in modo che il prossimo anno torni. Giocare ogni tre giorni mi tiene sempre attivo e mi fa stare sul pezzo”.

Così sui compagni Vlahovic e Yildiz: “Dusan sta vivendo un periodo di crescita, rispetto all’anno scorso è più dentro la gara. Kenan non deve accontentarsi ma neppure pensare di spaccare il mondo già domani. Deve avere pazienza, è basilare”.

Gatti indica l’Inter come sorpresa del campionato: “Hanno un’ottima rosa ma non hanno sbagliato nulla, mi hanno stupito per continuità”. Infine, sulla proposta di Buffon di alzare i pali visto che si sta alzando l’altezza media dei calciatori: “Io dico che va già bene così, stiamo cambiando troppo il calcio, a me piace quello di altri tempi, senza VAR. Non dico che sembra tutto finto, ma si sta esagerando. La tecnologia esasperata toglie le emozioni, davanti a un monitor vedi una realtà che è oggettiva ma non sempre corrisponde a quella del campo”.