Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! inter rinforzo low cost si

Inter, rinforzo low cost. Si fa largo l’idea Rodriguez

L’investimento sarà contenuto. Il classico innesto low cost, non per forza con uno sguardo verso il futuro, visto che la necessità numerica di inserire un giocatore in più è legata a un infortunio di Buchanan che potrebbe durare non più di quattro mesi. Da qui l’idea di inserire un elemento d’esperienza, anche solo per un anno, ripetendo l’operazione fatta un anno fa a centrocampo con Klaassen (rimasto una sola stagione prima dell’addio al 30 giugno) e provando a tesserare lo svincolato Ricardo Rodriguez, 31 anni, tre stagioni al Milan in passato e le ultime quattro al Torino. Un elemento di grande esperienza, anche internazionale visto che vanta 120 presenze con la nazionale elvetica. L’Inter provò a prenderlo già diversi anni fa, prima del passaggio in rossonero, ora potrebbe essere la volta buona visto che il calciatore percepiva 1,5 milioni a stagione al Toro, molti meno rispetto ai 5 richiesti per un triennale da Mario Hermoso. Giocatore gradito, alla dirigenza e a Simone Inzaghi, ma non abbastanza per mettere tutti questi soldi sul piatto. Sembra ad oggi in secondo piano anche l’idea di anticipare un colpo in difesa in vista del 2025, quando andrà a scadenza Acerbi (che ad oggi non ha ancora rinnovato). Diventa quindi più complicato pensare di intavolare discorsi con il Genoa per Johan Vasquez, messicano, reduce dalla Copa America e che a febbraio ha rinnovato coi liguri fino al 2027. Se ci sarà necessità di intervenire acquistando un giocatore con un pluriennale lo si farà probabilmente in vista della stagione successiva, 2025/26, magari cercando sempre tra i parametri zero come spesso ha fatto la coppia Ausilio-Marotta ottenendo risultati lusinghieri. Attenzione, in tal senso, al nome di Olivier Boscagli dal Psv Eindhoven.

Betflag
SUPER BONUS DEL 100% FINO A 1000 SUL PRIMO DEPOSITO
Lottomatica
BONUS BENVENUTO BETTER 755 EURO
PlanetWin
BONUS SPORT BENVENUTO FINO A 500 EURO
betaland
100% DI BONUS FINO A 100€
Snai
5€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€

In chiave futura l’Inter sta lavorando anche per due giocatori che si sono messi in evidenza in Serie B. Uno è il classe 2006 Giovanni Leoni, difensore della Sampdoria, a cui è stato nel frattempo ceduto Akinsanmiro in prestito. Il secondo è l’americano Tanner Tessmann, 22 anni, appena convocato dagli Stati Uniti per i Giochi di Parigi. Interrogato sul proprio futuro, il centrocampista del Venezia ha dribblato, dicendosi concentrato sull’evento a cinque cerchi. Ad oggi sta valutando la situazione: sa che Inter e Venezia hanno un accordo di massima per il cartellino e che i lagunarsi vorrebbero (col consenso dei nerazzurri) tenerlo un altro anno in prestito. Ha delle altre proposte sul tavolo e per ora ha preso tempo. Ai veneti andranno sia Filip Stankovic che Gaetano Oristanio, quest’ultimo a titolo definitivo con opzione per la “recompra“ in favore della società nerazzurra.