Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! litalia in europa con 10

L’Italia in Europa con 10 squadre: decidono Atalanta, Roma e Fiorentina

Ma andiamo con ordine e analizziamo concretamente lo scenario. Le sei squadre in Champions League sarebbero le seguenti: Inter, Milan, Juventus e Bologna (in rigoroso ordine di classifica) con l’aggiunta di Atalanta e Roma. Una grazie al ranking e l’altra per la vittoria dell’Europa League (a patto che concluda in Serie A fuori dai primi otto posti). Tre in Europa League, ossia Lazio, Napoli e Fiorentina, quest’ultima alzando al cielo la Conference League e contemporaneamente in nona o decima posizione in campionato). In Conference League invece ci finirebbe il Torino, issato all’ottavo posto (come adesso se freezzassimo la classifica). In sostanza è necessario che Atalanta o Roma, con l’aggiunta della Fiorentina, finiscano la stagione regolare della Serie A fuori dalle prime otto posizioni.

LA CLASSIFICA IDEALE PER L’EN-PLEIN DELL’ITALIA

1) Inter (Champions League)

2) Milan (Champions League)

3) Juventus (Champions League)

4) Bologna (Champions League)

5) Atalanta/Roma (Champions League grazie al ranking Uefa)

6) Napoli (Europa League)

7) Lazio (Europa League)

8) Torino (Conference League)

9) Atalanta/Roma (Champions League grazie alla vittoria dell’Europa League)

10) Fiorentina (Europa League grazie alla vittoria della Conference League)