Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! morto in ospedale giocatore colpito

Morto in ospedale giocatore colpito da malore in campo: aveva 26 anni

Giani è stato colpito da arresto cardiaco e si è accasciato a terra perdendo i sensi. Il primo a intervenire è stato uno dei membri dello staff del Castelfiorentino, che ha praticato il massaggio cardiaco. L’attaccante originario di Ponte a Egola (Pisa) è stato poi soccorso da sanitari del 118 giunti sul posto e portato al policlinico fiorentino in codice rosso. Il malore è avvenuto a circa 15 minuti dall’inizio della partita, che è stata sospesa. “Mi giunge purtroppo una terribile notizia. Mattia non ce l’ha fatta – ha scritto il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni sui social – In questi momenti mancano decisamente le parole. Una tragedia terribile. Un dolore straziante. Possiamo solo stringerci tutti assieme in un abbraccio fortissimo alla famiglia, e alla sua società di appartenenza. Riposa in pace”.

L’attaccante era cresciuto nelle giovanili dell’Empoli e poi in quelle del Pisa. In carriera ha indossato la maglia di Grosseto, Real Querceta e Tuttocuoio giocando anche in serie D. Ha un fratello, Elia Giani, che gioca in Serie C nel Legnano. Il Castelfiorentino United ha deciso di sospendere tutte le attività di allenamento delle proprie squadre. Messaggio di cordoglio anche dal Pisa.