Juve-Berardi, nuovo tentativo: stavolta il Sassuolo può cedere

Juve e Sassuolo, come sempre, dovranno trovare un accordo che stavolta pare però essere più fattibile. Si potrebbe partire da un prestito, secco o con diritto/obbligo di riscatto, più che da una cessione definitiva visto che bisognerà verificare anche le condizioni fisiche di Berardi. E poi agli emiliani potrebbe fare comodo avere a disposizione come possibile contropartita uno dei tanti giocatori del vivaio Next Gen. Certo, se la base di discussione tra Giuntoli e Carnevali saranno i 30 milioni di euro e oltre chiesti 12 mesi fa, allora non se ne farà nulla pure questa volta.

Anche in questo caso, però, entra in gioco un fattore “esterno”. Che risponde al nome di Federico Chiesa. Se non dovesse arrivare il rinnovo e si andasse alla cessione, allora si libererebbe un posto proprio nel reparto degli esterni d’attacco di cui Thiago Motta fa molto uso.

Certo pensare di far partire un giocatore appena recuperato da un grave infortunio per sostituirlo con uno che è ancora alle prese con la riabilitazione da uno stop altrettanto serio, oltretutto di tre anni più vecchio, pare discutibile. Almeno dal punto di vista tecnico. Ma l’impressione è che, guardando anche ad altre decisioni, questa nuova Juventus abbia deciso chiudere con il passato senza preoccuparsi troppo di dover tornare a vincere in tempi rapidi.

Betflag
SUPER BONUS DEL 100% FINO A 1000 SUL PRIMO DEPOSITO
Vincitu
WELCOME BONUS SPORT 250€ VINCITU
Eurobet
30 FREE SPIN ALLA REGISTRAZIONE 15€ SUBITO AL DEPOSITO + BONUS FINO A 300€
888
100€ BONUS BENVENUTO
GoldbetR
BONUS BENVENUTO FINO A 500€ + 5€ DI BONUS VIRTUAL!