Coppa Italia, Inter-Milan 2-1: la cronaca

Un gol di Eriksen nel tempo di recupero decide il derby di Coppa Italia tra Inter e Milan. Succede di tutto, una rissa tra Lukaku e Ibrahimovic, poi l’espulsione dello svedese nella ripresa; alla fine è il gol del danese a portare i nerazzurri in semifinale. Tra Inter e Milan finisce 2-1, a segno anche Ibrahimovic nel primo tempo e Lukaku nella ripresa.

Coppa Italia, Inter-Milan 2-1: la cronaca

Gara combattuta fin dai primi minuti, ma il Milan perde Kjaer per infortunio al 20′: al suo posto entra Tomori. Tatarusanu salva su Lukaku al 24′, Romagnoli respinge sullo stesso belga, ma a trovare il gol del vantaggio è il Milan, che va a segno con il solito Ibrahimovic, bravo a disorientare Kolarov e battere Handanovic. Ci prova Sanchez, la difesa respinge, poi Brozovic, che sfiora il palo con il destro a giro. La rissa tra Lukaku e Ibrahimovic è una scena poco edificante, si va al riposo con la tensione alle stelle sull’1-0 per i rossoneri.

Nella ripresa l’Inter spinge, Tatarusanu para su Sanchez, Vidal poco dopo spara alto. Al 58′ Ibrahimovic è espulso per un ingenuo fallo su Kolarov, il Milan rimane in 10; l’Inter spinge alla ricerca del pareggio e lo trova al 71′, su calcio di rigore concesso per fallo in area di Leao: Lukaku dal dischetto non sbaglia e porta il match sull’1-1. I nerazzurri spingono come forsennati, Tatarusanu è miracoloso su Lukaku al 90′, ma non può nulla sulla punizione di Eriksen al 98′. Al termine di un lunghissimo tempo di recupero, concesso per l’infortunio occorso all’arbitro Valeri, si chiude il derby: Inter-Milan 2-1, nerazzurri in semifinale di Coppa Italia.

Inter-Milan 2-1, il tabellino

INTER-MILAN 2-1
MARCATORI: 31′ Ibrahimovic, 71′ Lukaku, 98′ Eriksen
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Kolarov (92′ Young); Darmian (46′ Hakimi), Barella, Brozovic (88′ Eriksen), Vidal, Perisic (67′ Lautaro Martinez); Lukaku, Sanchez. All.: Conte.MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Dalot, Kjaer (20′ Tomori), Romagnoli, Hernandez; Meite, Kessie; Saelemaekers (85′ Krunic), Diaz (60′ Rebic), Leao (85′ Castillejo); Ibrahimovic. All.: Pioli.

Snai VISITA
5€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
betaland VISITA
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!
GoldbetR VISITA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 50 EURO SUL PRIMO DEPOSITO