Fantacalcio Mantra, 5 svincolati per l’asta di riparazione

Si avvicina l’asta di riparazione del Fantacalcio, e anche per il Mantra tocca studiare parecchio per non arrivare impreparati. A differenza del Fantacalcio Classic, in questo articolo parleremo dei giocatori duttili ancora svincolati nella maggior parte delle leghe e dunque dei classici profili da Mantra su cui poter puntare all’asta di riparazione in base anche dalle vostre esigenze.

Fantacalcio Mantra, 5 svincolati per l’asta di riparazione

Naturalmente non vi aspettate di vedere i soliti nomi noti come Nzola e Mattia Destro, classiche punte centrali che in questa asta di riparazione rappresenteranno i profili più importanti su cui puntare. Parlando di Mantra abbiamo deciso di concentrarci su profili duttili e su calciatori importanti in ruoli in cui non c’è tantissima abbondanza e dove profili del genere possono sempre far comodo.

Wilfried Singo (Dd/Dc): L’esterno del Torino sta disputando una grandissima stagione e in tutte le aste di riparazione Mantra sarà un vero e proprio pezzo pregiato. Singo infatti, da ormai diverse settimane, ha iniziato a giocare stabilmente sulla fascia destra di centrocampo. Al Mantra ricopre anche il ruolo di Dc ed è facile intuire come possa essere appetibile. Fin qui Wilfried Singo ha disputato 16 partite dove ha anche segnato 1 gol e collezionato 1 assist.
 

Pasquale Schiattarella (M/C): Nel Mantra i mediani vanno a ruba ed uno come Pasquale Schiattarella può rivelarsi molto utile per diversi fantallenatori. L’ex Spal ha sorpreso tutti dimostrandosi in ottime condizioni fisiche, capace di portare anche diversi bonus e conquistandosi soprattutto un’ottima media voto. Non lo pagherete moltissimo e questo potrebbe spingervi ancor di più a puntare su di lui all’asta di riparazione di gennaio. Fin qui Schiattarella ha collezionato 1 gol e 1 assist in 15 partite, dove però ha anche messo sù una media voto del 6,03 ed una fantamedia del 6, nonostante le 7 ammonizioni e un’espulsione.
 

Mikkel Damsgaard (T/W/A): Nel caso di Damsgaard invece parliamo della classica scommessa che in pochi hanno avuto il coraggio di fare ad inizio campionato. Il gioiellino della Sampdoria ha invece sorpreso tutti in maniera positiva, giocando tanto e andando praticamente sempre a voto. Inoltre sono arrivati anche diversi bonus dai suoi piedi, senza parlare di come al Mantra si sia rivelato una pedina davvero fondamentale. Ricoprendo addirittura tre ruoli, Damsgaard è destinato ad essere un profilo principale al Fantacalcio per la sua duttilità. Fin quI 2 gol E 3 assist in 18 partite collezionate.
 

Matteo Pessina (C/T): In pochi si aspettavano potesse diventare così importante anche nell’Atalanta. Complice ovviamente l’esclusione di Gomez, Pessina ha trovato spazio e continuità nello scacchiere di Gasperini. Nonostante fin qui i bonus non siano stati tanti, la sua duttilità al Mantra potrebbe essere presa di mira da diversi fantallenatori alla ricerca di C offensive. I flop dei vari Vidal, Bonaventura, Pasalic, Arthur, Rabiot, Bentancur e così via potrebbero indurre molti a fiondarsi una C/T così offensiva come Pessina, tra l’altro con un ruolo chiave in una macchina da gol come l’Atalanta. Fin qui Pessina ha collezionato 12 partite dove ha messo a segno un solo gol ma dove ha racimolato una media voto del 6,2.
 

Federico Dimarco (Ds/E): Infine chiudiamo con un altro difensore, stavolta spostandoci sulla fascia di sinistra. All’inizio si pensava che per lui potesse esserci poco spazio vista l’inamovibilità di Lazovic. Poi l’infortunio del serbo e le grandi prestazioni offerta l’hanno reso inamovibile per Ivan Juric. Che sia da esterno a centrocampo o da terzo di difesa poco importa. All’asta di riparazione potrebbe essere il terzino più importante da poter prendere in chiave Fantacalcio: per Dimarco infatti fino a questo momento sono addirittura 3 i gol collezionati in 18 partite, con anche 2 assist all’attivo.

betaland VISITA
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!
Snai VISITA
5€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Starcasino VISITA
BONUS SCOMMESSE DA 375 EURO PER TE