FANTARACCONTI – 0 vittorie. E nell’ultima Gosens contro

Ciao a tutti, oggi vorrei porre l’attenzione sulla situazione paradossale che si creata nella Lega che amministro da 5 anni.

Lega a 8 squadre, mercato iniziale a buste chiuse e successivi mercati ordinari a dicembre e agli inizi di febbraio, e si determina subito la squadra che sembra avere in mano la vittoria finale, che infatti prende un largo distacco fin da subito. Ma l’attenzione è da rivolgere verso l’ultimo classificato che richiama, nel corso delle diverse stagioni in lega, tramite denominazioni della stessa risma, gli sketch del mitico Maccio Capatonda nei finti spot del “Piccol”. Quest’anno il nome della sua squadra può essere definito come un chiarissimo caso di “nomen omen”, poiché, allo stato attuale, con la bellezza di 18 giornate disputate in lega, non ha mai vinto neanche una partita. Ma procediamo con ordine…

Si inizia con il mercato iniziale a buste chiuse, svolto tra la fine di settembre e i primissimi di ottobre, prima dell’inizio della quarta giornata di A. Qui iniziano i primi problemi: 360 crediti totali a disposizione, su un totale di 26 giocatori (3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 7 attaccanti) da prendere, alla prima tornata ne porta a casa solo 9, e tra i nomi pesanti presi spuntano il Papu Gomez e Caputo, presi con un costo di 234 crediti complessivi solo per i 2 giocatori precedentemente nominati. C’è da dire che entrambi ebbero un inizio campionato folgorante, ma a posteriori non si è rivelata una scelta felice. A questi nomi si sommano elementi come Rebic, Malinovskyi, Barak, Letizia, Nainggolan e un ottimo Gollini. 

Le cose si mettono male da subito: 2 soli punti nelle prime 5 gare a causa non solo di punteggi medi bassi, ma anche di un calendario tiranno. Fino alla 18esima giornata di A (la 15esima in lega) il massimo punteggio di Mario Adirato è stato 73, arrivando alla miseria di soli 4 punti in 15 gare.

Le cose migliorano, in termini sia di rosa che di punteggi medi, nel mercato ordinario di dicembre: arrivano Jankto, Petagna, H. Traore’ e, soprattutto, la sorpresa Mattia Destro. Alla 16esima giornata di lega piazza un ottimo 80,5, che però va ad impattare (e pareggiare) con il miglior punteggio di giornata, un 81. Quando il calendario ci si mette è terribile…

L’esperienza tragicomica raggiunge il suo apice proprio nell’ultima giornata di A, la 21esima, con la querelle gol di Gosens – autogol di Sirigu. Il nostro porta a casa un buon 78, con Gollini che para un rigore, la doppietta di Rebic e la marcatura di Caputo, contro il primissimo in classifica. A sua volta, anche quest’ultimo realizza un 78, grazie a Ronaldo, Leao e Skorupski imbattuto. Il problema è che il primissimo ha pure Gosens… il 78 diventa magicamente 81 e, per gli intorni stabiliti nel regolamento, vince il primissimo.

Concludo la descrizione di questa odissea fantacalcistica con 2 osservazioni:

L’ultimo in classifica ha vinto i precedenti 2 campionati in lega, dominando e lasciando le briciole agli avversari. Come da titolo, quando il Fantacalcio (inteso come entità vera e propria) ci si mette, ti fa passare i guai, come testimonia, tra le altre cose, la seconda peggior difesa
Alla prossima giornata dovrò affrontare, con la mia AS Kuro, proprio lui. Non nascondo una certa preoccupazione: sta migliorando i suoi punteggi medi e ne ha passate proprio tante quest’anno, quello 0 nelle vittorie mi inquieta…

Valerio – La mia Lega Fantacalcio

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all’interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!

Starcasino VISITA
BONUS SCOMMESSE DA 375 EURO PER TE
Betfair VISITA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Skybet VISITA
BONUS DI BENVENUTO DI 10 EURO SULLA PRIMA SCOMMESSa