Inter, affaticamento muscolare per Stefano Sensi

Non era in cima ai pensieri di Antonio Conte per una maglia da titolare, ma la notizia dell’ennesimo infortunio muscolare di Sensi, nel suo non essere una novità, notizia lo è comunque.

Altro giro, altro stop per il centrocampista che, dopo i primi mesi in nerazzurro, ha di fatto passato più tempo in infermeria a curarsi i guai muscolari che in campo, assieme ai propri compagni di squadra. 

Infortunio Sensi: nuovo problema muscolare 

Stefano Sensi non sarà a disposizione di Conte per la sfida di campionato con il Milan. La frustrazione per i tanti infortuni muscolari era stata mostrata da Sensi lo scorso novembre, quando il peggio sembrava essere alle spalle e il centrocampista, in un post su Instagram, annunciò sostanzialmente un ritorno di fiamma. Ma non è andata proprio così. 

Qualche presenza qua e là, esclusivamente nelle mezz’ore – o anche meno – finali. Insomma, l’Inter non ha mai potuto contare realmente su Stefano Sensi. E del resto, per rendersene conto, basta dare un’occhio alla sua cronologia infortuni relativa a questa stagione sportiva. 

Ora, dopo il recupero di gennaio, un nuovo stop, un nuovo problema muscolare. Stefano Sensi non sarà a disposizione di Conte. Non è una novità, ma fa notizia. 

Skybet VISITA
BONUS DI BENVENUTO DI 10 EURO SULLA PRIMA SCOMMESSa
GoldbetR VISITA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 50 EURO SUL PRIMO DEPOSITO
Eurobet SPECIAL VISITA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€