Inter-Milan, Pioli: “Buoni segnali nonostante la sconfitta, sono fiducioso”

Dispiaciuto Stefano Pioli dall’eliminazione in Coppa Italia nel derby contro l’Inter: il tecnico rossonero però guarda al bicchiere mezzo pieno, per una squadra che ha saputo compattarsi nelle difficoltà, e nel postpartita appare soddisfatto dai segnali dati dal Milan.

Coppa Italia, il rammarico di Pioli

“Dispiace essere usciti perché tenevamo alla Coppa Italia. La sfida ci ha detto che possiamo tenere testa a una squadra molto forte come l’Inter, poi in dieci non è stato facile. Non so cosa si siano detti Ibra e Lukaku, sono adulti e vaccinati. Siamo stati ingenui a causare il rigore del pareggio, ma ho avuto risposte positive dal gruppo. Esco molto positivo da questa sconfitta e fiducioso per il futuro”.

Pioli: “La differenza nell’inferiorità numerica”

“La differenza l’ha fatta l’inferiorità numerica perché la partita era aperta ed equilibrata, con noi in vantaggio. L’espulsione di Ibrahimovic? Siamo stati generosi, sul secondo fallo è stato un po’ ingenuo però ci può stare”.

Skybet VISITA
BONUS DI BENVENUTO DI 10 EURO SULLA PRIMA SCOMMESSa
Betfair VISITA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
GoldbetR VISITA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 50 EURO SUL PRIMO DEPOSITO