Juventus, Pirlo in conferenza: “Arthur ha molto dolore. Su Dybala e Ramsey…”

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro il Napoli. Queste le sue dichiarazioni.

Su Arthur

“Arthur ha questa calcificazione che si dovrà vedere di giorno in giorno, ha molto dolore speriamo passi velocemente. Dybala va valutato perché il dolore la ginocchio persiste ma anche lui sarà da valutare. Bonucci si allenerà oggi con noi e poi vedremo se portarlo a Napoli o no. Stesso discorso per Ramsey”.

Su Gattuso

“Fa parte del nostro lavoro, può capitare di essere mandati via ma noi pensiamo sempre di fare il massimo. Io non ho nessun problema a riguardo, mi dispiace per Rino ma io ho i miei problemi e devo pensare a questo. Il nostro obiettivo è vincere le partite”.

 

Sulla struttura della Juventus

“No non sta cambiando niente, abbiamo affrontato per scelta nostra Roma e Inter in maniera diversa. Sono scelte mie in base all’avversario che ci hanno dati risultati importanti. L’impostazione resta sempre quella di comandare il gioco e pressare alto, in certe situazioni non è possibile ed è meglio abbassarti”.

Su Cuadrado e McKennie

“McKennie? Sta abbastanza bene, non era al 100% neanche l’altra sera e oggi lo valutiamo. Vediamo, bisogna recuperare perché l’altra sera abbiamo speso tanto”.

Su Morata

“Morata sta meglio, ha recuperato dall’influenza. Potrebbe partire dall’inizio o entrare a gara in corsa, non abbiamo tante soluzioni davanti perché siamo solo in tre”.

Su Kulusevski

“Due giocheranno e uno starà in panchina. nelle ultime gare gli avevo chiesto un lavoro anche in fase difensiva e l’ha fatto benissimo cercando di rendergli la partita difficile. Ha motore, sa difendere ma poi anche ripartire”.

 

Starcasino VISITA
BONUS SCOMMESSE DA 375 EURO PER TE
GoldbetR VISITA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 50 EURO SUL PRIMO DEPOSITO
888 VISITA
100 Euro Bonus benvenuto sulla prima ricarica