Juventus-SPAL, Pirlo: “Diamo il massimo per evitare brutte figure”

Vietato distrarsi e massima cautela domani contro la SPAL: le indicazioni della vigilia di Coppa Italia di Andrea Pirlo alla tv ufficiale bianconera JTv sono chiare, il tecnico della Juventus non vuole emulare Bayern e Real, eliminate in coppa da squadre di Serie B. E i ferrarei hanno già sorpreso il Sassuolo agli ottavi.

Pirlo vuole una Juve attenta

“Le insidie sono tante perché affrontiamo una squadra di Serie B, all’estero ci sono state tante sorprese, Bayern e Real sono stati eliminati con squadre di serie inferiori. Bisogna pensare che sarà una partita difficile, l’obiettivo principale è passare il turno”.

Pirlo sulle condizioni di Bentancur

“Riposerà di sicuro perché ha giocato tutta la partita con un buco nel piede, abbiamo dovuto mettere tre punti dopo un minuto. Ha fatto un grande sacrificio, avrà bisogno di qualche giorno di riposo perché c’è da riassorbire questa contusione. De Ligt e Demiral rientrano, per il resto avremo una squadra molto competitiva”.

Pirlo, l’analisi sulla metà stagione della Juventus

“Il bilancio di metà stagione è positivo: potevamo avere qualche punto in più ma venendo da una stagione faticosa come quella dell’anno scorso qualche battuta d’arresto era normale ci fosse. Siamo ancora in lotta su tutto, il nostro obiettivo è arrivare fino in fondo”.

Pirlo, SPAL da prendere con le molle

“E’ un’ottima squadra a cui piace giocare a calcio. È molto difficile da andare a prendere, è una squadra che sa giocare bene, lo sta facendo nel campionato, l’ha dimostrato in Coppa Italia. Dovremo essere al massimo per non andare incontro a brutte figure”.

GoldbetR VISITA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 50 EURO SUL PRIMO DEPOSITO
888 VISITA
100 Euro Bonus benvenuto sulla prima ricarica
Betfair VISITA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO