Lazio-Sassuolo, le parole di Roberto De Zerbi

Dopo la sconfitta rimediata contro la Lazio, il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi ha parlato ai microfoni di Sky Sport. L’allenatore ha commentato la gara, per poi spazzare via le voci sul suo futuro. Di seguito le parole di De Zerbi al termine di Lazio-Sassuolo.

Lazio-Sassuolo, le parole di De Zerbi

De Zerbi ha dichiarato: “Può essere che la Lazio sia più forte di noi e se sta bene possiamo patire. Abbiamo subito la loro fisicità nel primo tempo tanto che il loro gol viene da un calcio piazzato. Loro stanno bene fisicamente e sono forti”.

Le aspettative sul Sassuolo

Le aspettative sul Sassuolo: “È merito nostro perché abbiamo fatto 30 punti e perso solo 5 partite con squadre che ci precedono. Possiamo fare di più, ma abbiamo fatto tanto visto che tra il girone di ritorno dell’anno scorso e questo abbiamo fatto 60 punti”.

Le assenze

De Zerbi ha parlato delle assenze, tra cui quella di Berardi: “Parlare dei singoli è doveroso perché il collettivo è un insieme di singoli. Non mi piace avere scuse, ma i giocatori che ci spostano hanno avuto tanti problemi. E lo abbiamo pagato. Potevamo far bene anche senza di loro, ma siamo il Sassuolo e quando ci mancano i grandi giocatori paghiamo”.

Sul futuro

Sul futuro: “A me piace allenare la mia squadra. Possiamo fare di più, ma la mia squadra è forte e sono arrabbiato nero per aver buttato qualche punto, dobbiamo crescere tutti. Oggi non prendo in considerazione il mercato, mi vedo qua e dovete chiedere alla società per quanto tempo ancora”.

Snai VISITA
5€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
betaland VISITA
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!
Starcasino VISITA
BONUS SCOMMESSE DA 375 EURO PER TE