Lega Serie A, De Siervo: “Amazon sta valutando il nostro bando”

Giovedì alle 10 nella sede della Lega verranno aperte le buste delle offerte per i diritti televisivi della Serie A per il prossimo triennio. Tra i possibili acquirenti c’è anche Amazon, che è già entrata nel mondo del calcio europeo con la Premier League e soprattutto con la Champions League per la quale trasmetterà 16 partite. In un’intervista a Gr Parlamento l’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, ha parlato proprio della possibile offerta di Amazon per uno dei pacchetti previsti.

De Siervo su possibile offerta Amazon per la Serie A

“Parliamo con Amazon da oltre tre anni, sono aziende molto strutturate che fanno scelte ponderate. Sappiamo che stanno valutando anche il nostro bando ma bisognerà capire se avranno la forza per competere e andare ad acquistare un pacchetto o più pacchetti, che hanno un’entità di investimento significativa. Vedremo giovedì all’apertura delle buste se c’è quel tipo di offerta”.

Lega Serie A, quale incasso dai diritti tv?

Dalla vendita dei diritti tv del prossimo triennio la Lega Serie A punta ad acquisire 1.15 miliardi di euro dal solo campionato, calcolando dunque a parte gli introiti per Coppa Italia, Supercoppa e diritti esteri. Oltre all’ipotesi Amazon sul tavolo c’è anche quella del canale tematico gestito dalla stessa Lega. Giovedì mattina le idee saranno più chiare.

Betfair VISITA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
GoldbetR VISITA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 50 EURO SUL PRIMO DEPOSITO
betaland VISITA
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!