Milan-Inter, Pioli: “Fra Ibrahimovic e Lukaku tutta la vita Zlatan”

Manca ormai poco al derby di domani fra Milan ed Inter, un match d’altissima classifica che deciderà la prima piazza della Serie A alla fine della 23ª giornata almeno: si è conclusa da poco la conferenza stampa di Stefano Pioli, allenatore rossonero, di seguito i passaggi più interessanti.

Pioli sull’importanza del match di domani

“Ho sempre creduto nell’ambizione di questo club, domani giochiamo un derby che non si vedeva da tempo, con una classifica importante. Siamo vogliosi. Non è decisiva per le sorti del campionato ma è importante perchè siamo stati in testa per tutta la stagione. L’abbiamo preparata per l’importanza della gara”.

Pioli sul ruolo di Tonali contro l’Inter

“Ha un potenziale enorme, è un giocatore giovane ed è al primo anno a certi livelli. Ma sta già facendo bene e ha mostrato le proprie capacità. Deve reggere queste aspettative e pressioni, ma lo vedo sereno”.

Pioli sul confronto Ibrahimovic-Lukaku

“Nelle ultime due gare non siamo stati i soliti, domani dobbiamo essere una squadra attenta e determinata, per difendere bene e attaccare bene. Tra Ibra e Lukaku mi tengo tutta la vita Zlatan”.

Pioli sull’arma Tomori per contrastare Lukaku

“Sta facendo bene, ha caratteristiche diverse per gli altri. Ma per caratteristiche tecniche e fisiche Tomori è più bravo a giocarsela con Lautaro e Sanchez, è aggressivo ma non ha la fisicità per contrastare attaccanti così potenti. Sono molto contento delle sue prestazioni, si sta facendo trovare pronto”.

Pioli sulle condizioni di Mandzukic e Bennacer

“Mandzukic ha avuto una lievissima lesione, già oggi lavorava. Mi auguro non sia un’assenza lunga, stava entrando in condizione. Per fortuna Benancer non ha avuto una ricaduta, il muscolo fatica a trovare l’elasticità, spero di ritrovarlo a breve”.

Pioli sull’obiettivo del Milan

“L’obiettivo del Milan è continuare il nostro percorso del quale siamo soddisfatti. Siamo contenti di essere i più giovani, la sorpresa del campionato. Il nostro obiettivo è dare il massimo, poi alla fine tireremo le somme. Siamo partiti da lontano, mancano tante partite, nessun obiettivo di lungo termine”.

Eurobet SPECIAL VISITA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
Snai VISITA
5€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
888 VISITA
100 Euro Bonus benvenuto sulla prima ricarica