Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! f1 calendario 2023 il mondiale

F.1 Calendario 2023: il Mondiale più lungo di sempre  

Quattro Gran Premi overseas per iniziare, il doppio per finire. In mezzo, la lunga stagione europea: dodici tappe consecutive, interrotte solo – alle porte dell’estate dalla trasferta oltreatlantico “singola” del Gran Premio del Canada. Las Vegas è l’unica new entry della serie iridata ma potrebbe anche rivelarsi fin da subito decisiva per l’assegnazione del titolo iridato, andando in scena come penultimo atto stagionale! In un certo senso è già successo… nel lontano 1981, ai tempi del Caesar’s Palace Grand Prix che vide Nelson Piquet (Brabham) spuntarla su Carlos Reutemann (Williams) per il primo dei suoin tre titoli iridati, mentre esattamente quarant’anni fa il tracciato realizzato nell’immenso parcheggio del Caesar’s Palace Hotel fece da scenario alla prima vittoria in Formula Uno di Michele Alboreto, al volante della Tyrrell.

All’Italia il compito di aprire e chiudere il corpo centrale della stagione, GP del Canada parte interamente ambientato nel Vecchio Continente. Tra Imola – che segue di due settimane Miami – e Monza (che precede di altrettante Singapore) la caccia al titolo Piloti ed a quello Costruttori svilupperà buona parte delle proprie storie. Diversamente da quanto accaduto nel 2021 e quest’anno però, la gara dell’Autodromo Nazionale brianzolo non chiuderà più la serratissima “tripleheader” aperta da Spa-Francorchamps e Zandvoort, perché – invece di segnare la ripresa delle attività dopo la pausa estiva – il GP del Belgio manderà piloti e squadre in vacanza l’ultima domenica di luglio, preceduto di sette giorni da quello d’Ungheria, che gli fa spazio.