Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! attesa per lo straight egyptian

Attesa per lo Straight Egyptian World Championship a Vermezzo

Ecco i loro nomi:

-Italdesign Parcour – Prototipo di ricerca ispirato ai traceur e che come loro non si ferma: asfalto, pista, ghiaccio o sterrato, la Parcour continua il suo viaggio, grazie al suo assetto e a programmi di guida regolabili e ad un motore 5.2 V10 Lamborghini da 550 CV;

-Italdesign Automobili Speciali Zerouno – Supercar realizzata in soli cinque esemplari con un motore V10 da 610 cavalli capaci di spingerla sino a 330 km/h.

-Deus Vayanne – Hypercar elettrica da 2200 cavalli, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 1,99 secondi, velocità massima superiore ai 400 km/h e 500 km di autonomia, destinata ad essere prodotta in serie limitata 1/99. Primo prodotto dell’austriaca Deus Automobiles, presentata in anteprima mondiale al Salone dell’Automobile di New York ed esposta ai Concorsi di Eleganza di Villa d’Este, Pebble Beach, Salon Privé e il Goodwood Revival nel Regno Unito.

Partners di Deus per lo sviluppo della Vayanne Italdesign e Williams Advanced Engineering.

“Essere stati invitati a questo prestigioso ed esclusivo evento ci riempie di orgoglio”, commenta Giorgio Gamberini, Business Development Director di Italdesign. Questi cavalli sono unici, nobili ed eleganti, tutti meravigliosi, anche se il campionato premierà solo i più belli, ma credo di potermi permettere di affermare che i nostri modelli sono alla loro altezza. Sono frutto del nostro ‘saper fare’ italiano dall’allure internazionale; sono il risultato della nostra storia, di competenza e impegno notevoli, e di tanta passione, proprio come questa incredibile razza, che viene preservata e custodita accuratamente nelle splendide scuderie degli Emirati Arabi.

Lo Straight Egyptian World Championship è un evento importante e veramente unico e siamo fieri di esser stati chiamati ad accompagnare e a sottolineare con i nostri modelli questa unicità”.