Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie!

Berlusconi spinge il Monza: “Allestiremo una squadra per la Serie A”

Dopo aver portato il Milan sul tetto del Mondo più e più volte, Silvio Berlusconi ha una nuova mission calcistica: riportare il Monza in Serie A, preferibilmente già entro due stagioni. Dopo la promozione in B, Berlusconi ha così parlato a Il Cittadino che sarà in edicola l’11 giugno: “Non ho mai avuto dubbi. Abbiamo cominciato in testa e ci siamo sempre rimasti fino alla sospensione. Ora allestiremo una squadra da vertice per la categoria, la promozione in A dipende da molti fattori ma quelli prevedibili li conosciamo bene e faremo di tutto per sfruttarli”.

Senso d’appartenenza la chiave: “Il Monza appartiene alla città di Monza, della Brianza e dei suoi 900 mila abitanti. Può piacere il complimento, ma la città ha un’identità propria, diversa da Milano”. 

Berlusconi innamorato del Monza: “L’innamoramento per una squadra che senti tua non può che essere totale, con i giocatori e l’allenatore faccio quello che ho sempre fatto al Milan: sono sempre in contatto con loro, do consigli, li stimolo, faccio loro i complimenti per il comportamento in campo e se necessario faccio delle osservazioni. Le buone abitudini di sempre non le ho perse”.