Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! vries magnifico davanti a mortara

De Vries magnifico davanti a Mortara, Vandoorne allunga

Con una partenza super Nyck De Vries è riuscito ad aggiudicarsi il secondo round a Berlino, nel fine settimana che ha visto correre la Formula E al Tempelhof per il double-header del campionato delle monoposto elettriche. L’olandese della Mercedes, grazie a un bellissimo spunto in avvio su Mortara, si è portato subito avanti non dando più possibilità di sorpasso allo svizzero che nonostante gli attacchi, e gli attack mode attivati, non è riuscito a ricucire il gap dal giovanissimo pilota campione del mondo in carica che è volato verso la vittoria. Sorrisi, e grandi, in casa Mercedes anche per il risultato di Stoffel Vandoorne, che col podio conquistato a Berlino consolida sempre più il suo prima in classifica piloti.

Giù dal podio Lucas Di Grassi, “vittima” di un sorpasso sul finale proprio per mano del pilota belga leader del mondiale, così come Frijns e Da Costa. A completare la top 10 della giornata sono Rowland, Lotterer, Vergne e Evans che si dividono i restanti punti della domenica.

Difficoltà per Wehrlein, che chiude 12°, così come per Buemi che non va oltre il 14° posto finale. Dopo una qualifica migliore rispetto a ieri, è invece una domenica da dimenticare per Dragon Penske e Antonio Giovinazzi, che chiude la gara all’ultimo posto. Un weekend tedesco da archiviare il prima possibile per il pilota di Martina Franca, con l’obiettivo di tornare al volante in Marocco per farsi trovare pronto e propositivo per agguantare i primi punti nel mondiale elettrico per l’ex F1.