Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie!

Fiorentina, Cutrone: “Ho ancora paura dopo il virus”

Patrick Cutrone, attaccante della Fiorentina, ha parlato nel corso di un’intervista concessa all’agenza di stampa francese AFP. 

Le parole di Cutrone

Coronavirus?
 “Ho avuto un po’ di febbre, tosse per alcuni giorni e mi sentivo debole. Ma dopo due settimane, ha iniziato ad andare via. Non ho avuto problemi di respirazione e ora sto bene. E’ stato un periodo difficile per tutti, ma ritrovare il campo e i compagni è stata una sensazione bellissima”.  

Ripresa?
“Non conosciamo ancora questo virus e un po’ di paura c’è ancora. Ma è stato fatto ogni sforzo per permetterci di ricominciare e la voglia è tanta, ora penso solo a giocare e vincere. Giocare con i tifosi è strano, speriamo di ritrovarli presto. Se segnerò festeggerò con i miei compagni, rispettando le distanze e tutto il resto”.

Ribery?
“E’ un campione e per me è un onore allenarmi con lui, posso solo imparare. È molto umile ed è sempre pronto ad aiutarti e darti consigli, mi spiega che movimento fare in base a come si sposta lui. E’ bello averlo come compagno”.