Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! benetton saluta con una grande

Il Benetton saluta con una grande vittoria: Cardiff travolto a Treviso

Il Benetton chiude nel migliore dei modi lo United Rugby Championship e travolge 69-21 Cardiff. Allo Stadio Monigo, nell’ultima stagionale, Treviso trova una strepitosa prestazione, mettendo a segno ben dieci mete che valgono il sorpasso al tredicesimo posto in classifica. La squadra di casa accelera sin dai primi minuti e indirizza il match: ben quattro le mete, di Cannone (12′), Albornoz (15′), del capitano Lamaro (19′) e di Braley (31′). Il resto lo fanno le quattro trasformazioni di Smith, che realizza anche un piazzato e regala ai suoi il 31-7 di metà gara, visto che Cardiff realizza soltanto con Carre e Priestland, che ad inizio ripresa accorciano nuovamente le distanze.

Albornoz e Braley, però, trovano le seconde mete di serata e permettono al Benetton di mettersi al riparo da possibili rimonte. Una volta capito che la rimonta non è più concretizzabile, la formazione gallese si scioglie, perde le marcature e Treviso ne approfitta per trovare altre quattro mete ravvicinate: nel giro di nove minuti, sfonda per due volte Smith (67′ e 76′), con in mezzo Ruzza (69′) e Pettinelli (72′). Smith non si accontenta e chiude con otto trasformazioni su dieci, mentre Llewellyn sigla la seconda meta nella ripresa di Cardiff. Tutto inutile: finisce 69-21, con il Benetton che saluta tra gli applausi del divertito pubblico dello Stadio Monigo al termine del match che vale il sorpasso in classifica proprio ai gallesi, che scivolano dunque in quattordicesima posizione.