Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! juventus e lazio volano ai

Juventus e Lazio volano ai quarti di Coppa Italia

AGI – Alla Lazio servono i tempi supplementari per battere di misura l’Udinese e centrare la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. All’Olimpico la decide, neanche a dirlo, bomber Ciro Immobile, entrato in campo a 20 minuti dal 90′ e autore del match point al 106′. Per la squadra di Maurizio Sarri ora ci sara’ la sfida contro il Milan.

I biancocelesti gestiscono il possesso e comandano le operazioni nella prima parte di gara, sfiorando il vantaggio al 12′ con un colpo di testa di Muriqi, che stacca sul corner di Luis Alberto chiamando Silvestri ad un’ottima risposta. A poco a poco tentano di uscire dal guscio anche i friulani, che si rendono pericolosissimi al 39′ sulla verticalizzazione di Pussetto per Success, chiuso provvidenzialmente da Marusic in spaccata. Nella ripresa parte meglio l’Udinese e al 59′ spaventa ancora Reina con lo stesso Success, che tenta il destro da buona posizione ma viene murato dal portiere.

La gara resta comunque in bilico e abbastanza bloccata, la Lazio fa fatica a trovare gli sbocchi giusti ma all’87’ ha una clamorosa doppia opportunità con Milinkovic e Raul Moro, il primo respinto da un attento Silvestri, il secondo bloccato miracolosamente da Udogie sulla ribattuta.

Lo 0-0 prolunga la sfida all’extra-time, in cui sono i friulani a creare la prima grande palla gol con Arslan, che pizzica il palo su calcio di punizione dopo una deviazione di Felipe Anderson. In apertura di secondo tempo supplementare, però, la sblocca la squadra di Sarri con il solito Ciro Immobile, che la risolve con un delizioso pallonetto di mancino su lancio perfetto di Cataldi e spedisce i suoi ai quarti di finale.

La Juventus, invece, non sbaglia con la Sampdoria e vola senza troppi problemi ai quarti di finale di Coppa Italia. All’Allianz Stadium finisce 4-1 grazie alle reti di Cuadrado, Rugani, Dybala e Morata, mentre serve a poco la fiammata blucerchiata di Conti. La squadra di Allegri aspetta ora la vincente di Sassuolo-Cagliari.